Cerca nel blog

martedì 22 febbraio 2011

IMPERIALE DI CAFFE' AL PROFUMO DI ARANCIA........




Ci sono giorni in cui non ho voglia nemmeno di mettere a bollire l'acqua per cuocere la pasta,  alternati a periodi pieni di idee gastronomiche. Questo è uno di quei periodi ingegnosi, ho voglia di sperimentare e confesso che tanta roba è finita nel secchio della spazzatura, ma ho avuto anche delle soddisfazioni!!
Una di queste, è proprio il dolce che ho preparato ieri, molto aromatico e profumato.
Ho voluto provare ad utilizzare gli oli essenziali, che vendono in erboristeria. Idea presa dal maestro L. Montersino.
Devo ammettere, sono favolosi ne bastano proprio poche gocce (3 al massimo) e danno struttura alla ricetta. Ho sperimentato quello all'arancia, buonissimo; il prossimo sarà al bergamotto, che si sposa bene con il cioccolato.
Allora partiamo vi racconto come l'ho fatto?



INGREDIENTI:


250 g di zucchero semolato
4 uova
3 gocce di olio essenziale all'arancia
300 g di farina CHIAVAZZA
4 cucchiaini di fecola di patate
3 cucchiaini di caffè macinato
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 bicchiere di latte 
vaniglia (estratto o polpa)
fette di arancia e nocciole per decorare 
ganache al cioccolato (io Venchi)




Montare bene le uova intere con lo zucchero finchè non si otterrà un composto bello spumoso e chiaro. Aggiungere le gocce di olio essenziale all'arancia e la vaniglia. Una volta terminato il lavoro, aggiungere poco alla  volta la farina, il lievito, il caffè e la fecola (precedentemente mischiate e setacciate), amalgamare bene il tutto facendo attenzione a non smontare il composto; mescolare sempre dall'alto verso il basso. Al termine aggiungere il latte.  Nel frattempo imburrare una teglia (io ho usato quella della Guardini) e cospargere di farina, togliere l'eccesso e versare il composto. Guarnire con qualche fettina di arancia e spolverizzare con dello zucchero semolato.
Infornare a 170 °C per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario e dopo aver verificato la cottura con il solito stecchino, fare raffreddare.
Una volta freddata la torta, con un coppa pasta (io ho usato quello della Guardini) .

Ho creato un cilindro di torta,  che ho guarnito con una ganache al cioccolato e qualche scorzetta di arancia.
Molto, molto profumato !!

18 commenti:

  1. Profumatissimo e super delizioso!!! la foto è una meraviglia! Ciao!!

    RispondiElimina
  2. sono sicura che il risultato e' stato super..bella l'idea dell'olio essenziale..grazie del consiglio...buona giornata baci

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia, deve essere buonissima!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Buonissima complimenti.
    Seguo il tuo blog ciaooo

    RispondiElimina
  5. Dev'essere buonissimo! L'olio essenziale non l'ho mai usato grazie dell'idea! Io ho trovato il bergamotto come frutto, non ho resistito alla tentazione di acquistarlo e adesso non so che cosa farne! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Un trionfo di gusti.Semplicemente meraviglioso.

    RispondiElimina
  7. Ammazza che creatività in effetti.. brava brava.. tu inventa.. noi copiamo :-)))) smack e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  8. Wow!
    con questa meraviglia perchè non partecipi al mio contest?
    Complimenti!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. ...ma che bontà, e poi l'hai presentato davvero bene!

    RispondiElimina
  10. Squisito !!! Presentato alla perfezione e profumatissimo. Cosa chiedere di più ;)

    RispondiElimina
  11. bellissima e sicuramente buonissima!!

    RispondiElimina
  12. Questi oli essenziali,sembrano far magie,ma son le tue manine ad essere così ingegnose!!Ne immagino il profumo e la bontà,bravissima Giusy!!
    UN bacione cara e buona serata!

    RispondiElimina
  13. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  14. Un dessert strepitoso!! Una vera goduria! Complimenti!

    RispondiElimina
  15. Bè, complimenti davvero. Come ti è venuta l'idea degli olii? Di solito uso l'acqua all'arancia, ma è vero che ne bastano poche gocce. Qui da noi non sono utilizzati molto a livello alimentare anche perchè la nostra legislazione farmaceutica è più limitativa. In Francia si usano molto di più, si sfruttano maggiormente le loro proprietà. Bravissima.

    RispondiElimina
  16. Sai che volevo comprarne anche io?? magari seguo i tuoi consigli...ed evito i disastri! buona serata ciao :)

    RispondiElimina
  17. @ Un grazie a tutte coloro che sono passate a trovarmi!!
    Provate l'olio essenziale è veramente strepitoso!!
    Buona giornata a tutti!!

    Ornella il bergamotto wsi sposa alla perfezione con il cioccolato bianco!

    RispondiElimina