Cerca nel blog

venerdì 18 febbraio 2011

BISCOTTI PER IL THE'


Questa notte ho fatto un sogno, un sogno meraviglioso!
Ero in una casa fiabesca piena di fiori, tutto era color pastello, c'era una calma, un profumo di dolci, sembrava zucchero filato. Un grande giardino con una bellissima tavola apparecchiata a festa. Sembrava si dovesse festeggiare il compleanno di qualche bambino, perchè vi erano palloncini di tutti i colori, ma tutto era tenue. Mi sembrava di essere sopra una nuvola!
Poi tutto ad un tratto, tante signore con la cuffietta in testa e le maniche arrotolate, vestite di bianco,  con tanto di grembiulini ricamati, preparavano dolci, torte, di varie forme e colori, ma tutto questo trambusto veniva fatto in perfetto silenzio e la calma sovrastava. Mamma  mia, come mi sentivo bene!!
Io volevo aiutare, ma sembrava che le mie mani non si volessero muovere, ero affascinata da tanta maestria.
Ero colpita da una torta in particolare, era una grossa margherita dal cuore giallo e i petali avevano una sfumatura chiara di rosa. L'ho impressa nella mente come se l'avessi vista realmente, che bello sarebbe, se fossi in grado di riproporla e farvela ammirare, proprio come l'ho sognata.
Stamattina mi sono svegliata contenta, rilassata.
Oggi il mio post lo dedico all'ora del thè, un momento di relax, lo stesso che ho provato facendo questo splendido sogno!

INGREDIENTI:


150 g di farina di mandorle
150 g di zucchero a velo 
5 albumi
2/3 gocce di limone


E' un esecuzione molto semplice, l'unica accortezza è quella di montare molto bene gli albumi con lo zucchero a velo.
Aggiungere le gocce di limone ed una volta terminata l'operazione, mettere il composto in una sac a poche, preparare una teglia con  della carta forno e  fare dei piccoli bottoncini. Fare riposare per almeno 10 minuti ed infornare a 160 °C per 15 minuti circa. Sfornare e fare raffreddare.

17 commenti:

  1. Che bel sogno davvero!!! Svegliarsi così è fantastico!! :-) I tuoi biscotti mi sembrano ottimi, fra l'altro amo molto la farina di mandorle!
    Buon fine settimana, ciao!

    RispondiElimina
  2. Che bel risveglio deve essere stato! Un sogno di quelli tridimensionali, che coinvolgono tutti i sensi...mi sento già meglio anche io! Questi biscottini mi tentano parecchio!! Buon fine settimana ciao :)

    RispondiElimina
  3. Sembrano proprio buoni.. e poi senza burro!!!! smackkk buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  4. che bel sogno...dai dai..secondo me una torta così bella sarai in grado di proporcela...io aspetto!!!

    RispondiElimina
  5. I BEI SOGNI AIUTANO AD AFFRONTARE MEGLIO LA GIORNATA E TU NE HAI FATTO UNO DOLCISSIMO!!!!
    COMPLIMENTI PER I BISCOTTINI,SARANNO UNA DELIZIA!!!!
    BUONA CUCINA!!!

    RispondiElimina
  6. Ero su Fb e ne ho sentito il profumo :-) Buoniiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  7. che delizia questi biscotti!!!li segno!

    RispondiElimina
  8. Splendidi e sicuramente ottimi,copio ed incollo nel ricettario, ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  9. Anch'io anni fa feci un sogno che mi fece sentire talmente bene che ancora le lo ricordo...figurati!
    Questi biscottini sono deliziosi. Il momento del te mi piace molto anche se in realtà è spesso solo nei miei pensieri :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Deliziosi per accompagnare una buona tazza di tè!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Sogni così ti fanno far pace col mondo...anch'io li faccio così, ma senza limone.

    RispondiElimina
  12. continua a fare sogni così se ti ispirano questo tipo di biscotti!!

    RispondiElimina
  13. I sogni ad occhi chiusi o ad occhi aperti aiutano a vivere meglio: prendo un delizioso biscottino :D

    RispondiElimina
  14. semplicemente deliziosi...complimenti

    RispondiElimina
  15. deliziosi, ne predno uno per domani :)))

    RispondiElimina
  16. Che bel sogno!!!A volte capita anche a me di fare dei sogni bellissimi che mi rendono positiva tutta la giornata!
    baci
    angelica

    RispondiElimina
  17. Sembrano deliziosi e per di + senza lievito....

    RispondiElimina