Cerca nel blog

venerdì 20 agosto 2010

Occhio di Bue con marmellata di pesche...


Non vorrei sembrare monotona, sempre dolci, mai niente di salato. Ma nel prepararli provo una sensazione piacevole, quasi di tenerezza. Il profumo dei biscotti che cuociono nel forno creano quasi un'atmosfera di coccole in casa. In inverno, quando fuori si muore di  freddo e dentro casa c'è quel tepore aromatizzato alla vaniglia e cioccolato, tutto prende colore,  calore e come se un raggio di sole tingesse le pareti di un giallo ocra. E' meraviglioso!!   
Penso che ogni stagione abbia un suo fascino, ma quello invernale ha un non so che di caldo e profumato, nonostante tutto fuori le temperature siano basse.
Quest'anno ho fatto veramente tante marmellate, i miei alberi da frutta sono stati  molto generosi. Quest mattina siamo rimasti a corto di dolci per la colazione, allora ne ho preparato un po' e fra tanti ho fatto anche gli occhi di bue, (i preferiti dalle mie figlie).

Ingredienti per la pasta frolla per circa 20 occhi di bue


600 g di farina
300 g di zucchero a velo
240 g di burro
2 limoni gratt.
2 uova intere
4 tuorli
1 pizzico di sale
Polpa di mezza stecca di vaniglia

Marmellata di pesche:

1,5 kg di pesche mature
1 kg di zucchero semolato 
1 limone spremuto

Comincio con la marmellata. E' molto semplice, si tagliano le pesche a pezzettoni, in una grossa pentola (io ne uso una antiaderente, la adopero solo per le marmellate), si fa andare un po' sul fuoco vivace, finche le pesche diventano morbide. A questo punto frullo tutto con il mixer ad immersione ed aggiungo lo zucchero, si mescola bene, e si lascia andare a fuoco dolce, girando di tanto in tanto. La cottura dura per circa 1 ora, la marmellata è pronta appena avrà raggiunto una consistenza piuttosto densa. Sterilizzare i barattoli con i coperchi e versare la marmellata ancora calda. Lasciare raffreddare e conservare in credenza.
Si consiglia di consumarla dopo un 20/30 giorni.


Per la preparazione della frolla, occorre sbriciolare il burro freddo nella farina, poi incorporare lo zucchero, le uova, la buccia dei limoni gratt.,la vaniglia ed infine il pizzico di sale.Impastare fino a formare una palla,che si deve avvolgere in una pellicola. Farla riposare in frigorifero per almeno una mezzoretta, ( a volte se ho fretta, la metto nel congelatore per dieci minuti, fare attenzione a non dimenticarsela). Stendere la pasta con il mattarello con uno spessore di circa mezzo centimetro ( anche meno), Formare dei cerchi dal diametro di 3/4 centimetri (a seconda di quanto si vogliono grandi i biscotti). Spalmare la marmellata nel disco inferiore e ricoprire con il disco forato al centro. Infornare per 10/15 minuti a 180°C. Fare raffreddare e spargere di zucchero a velo.
Buon Appetito!!

 

16 commenti:

  1. Sarà che pasticciare con i dolci è la cosa che più mi rilassa che per me non sei affatto noiosa, anzi! E questi occhietti hanno tutta l'aria di essere deliziosi. Uno adesso con una bella tazza di thè sarebbe perfetto. Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Ummh che delizia, perfette per una merenda veramente speciale e golosa!

    RispondiElimina
  3. Piacciono davvero tanto anche a me queste pastine...
    E a chi non piacciono.
    Sono deliziose e.... intramontabili.
    Ne prendo un paio e vado....potevo vero?
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. favolosiiiiiiiii!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  5. Un GRAZIE DI CUORE A TUTTE VOI!!

    RispondiElimina
  6. non ti preoccupare, non sei noiosa e questo occhi, a giudicare dagli ingredienti, mi sembrano ottimi

    RispondiElimina
  7. E' sempre un vero piacere per me leggere le tue ricette, anche io adoro fare i dolci anche se mio marito predilige i salati.

    Belli i tuoi Occhio di Bue

    RispondiElimina
  8. Grazie Giulia! Sei molto gentile!

    Claudia, non conosco nessuno dei gemelli, ma adesso posso dire che questo segno mi rispecchia!! Baci

    RispondiElimina
  9. buonissimi, mi ricordano tanto la mia infanzia....

    RispondiElimina
  10. Ciao Aurore!! Erano la mia merenda a scuola!!

    Ciao Glu.fri!! fammi sapere!!

    RispondiElimina
  11. Che spettacoloooooo!!! Sono belli da impazzire e golosi da morire!!! Ma cosa mi fai vedere, Giusyyyyyy!!! :-D

    RispondiElimina
  12. Favolosi questi biscottoni, mi piacciono molto! Complimenti Giusy, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  13. gli occhi di bue sono sempre deliziosi, con la marmellata di pesche non li avevo mai provati!!! complimenti e a presto, M

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Grazie di cuore a Martina Lucia E Speedy!!

    RispondiElimina