Cerca nel blog

venerdì 13 agosto 2010

KETCHUP


Ciao a tutti!! Allora qualche stella l'avete vista??  Io neanche una, c'era il cielo coperto dalle nuvole! Per quest'anno niente desideri!!
Bando alle ciance. tra poco qui da noi ci sarà una fiera ( c'è ogni anno, nel mese di agosto), si chiama Moac, ci sono tanti stand, ognuno dei quali vende diverse cose, dai vestiti, ai salami, formaggi, teglie, padelle, e tante altre cose ancora! Mi piace andarci, perchè trovo sempre qualcosa di interessante ed utile, per la cucina si intende!! Quest'anno vorrei comprare diversi stampi in silicone, c'è uno stand che vende solo quello, ne ha di tutti i tipi e modelli, ad un prezzo direi buono! Non vedo l'ora!
L'altro giorno invece, per cambiare argomento, ho riguardato la rivista di "Alice" dell'anno scorso, proprio quella del mese di agosto 2009. In quel numero Luisanna Messeri spiega come fare il ketchup, siccome alle mie bambine piace molto, così  ne ho fatto un bel pentolone.
Occorre avere i seguenti ingredienti:

Ingredienti per il Ketchup


2 kg di pomodori maturi ( io ho usato i cuori di bue)
200 g di zucchero semolato
4 peperoni rossi
2 cipolle rosse (io ho usato quelle bianche)
2 carote
2 coste di sedano
2 spicchi di aglio 
2 foglie di alloro
2 cucchiaini di senape in polvere (ho usato la pasta di senape)
3 chiodi di garofano
2 cucchiai di maizena
un pochino di cannella
300 ml di aceto di mele
olio ex vergine di oliva
sale pepe


Procedimento


Tritare con un mixer i gusti (cipolla, sedano, carota), schiacciare l'aglio sbucciato e fare soffriggere con un po' di olio d'oliva, mescolare sempre finchè non appassisce un po' il trito. Unire i pomodori lavati e tagliati a pezzi fare cuocere per circa dieci minuti, togliendo l'acqua di vegetazione.Trascorsi i dieci minuti aggiungere i peperoni tagliati  a pezzetti e unire l'alloro, la senape, i chiodi di garofano, la cannella,il sale e il pepe, l'aceto. Lasciar cuocere a fiamma bassa , mescolando ogni tanto, fare addensare.
Quando vedrete che si è addensata, passarla al passa verdure e poi attraverso un setaccio per renderla ancora più vellutata. Rimettere la salsa sul fuoco e aggiungere la maizena sciolta in un dito di acqua, lasciar cuocere per almeno 7/8 minuti ancora.



Quando la salsa è pronta versarla nei barattoli  e sterilizzare in acqua bollente per circa venti minuti. Fare raffreddare, asciugare con un panno e metterli in credenza pronti all'uso!! Sicuramente le patatine fritte avranno tutto un altro sapore!!
Buon Appetito!!

8 commenti:

  1. Che meraviglia!" Il ketchup fatto in casa mi mancava proprio.
    E' davvero un'idea geniale, così finalmente si potrà mangiare senza quell'orribile sensazione di mangiare pensando :" chissa cosa sto ingurgitando."
    In effetti anche a me piace molto.
    Bravissima cara, davvero utilissima la tua ricetta.

    RispondiElimina
  2. Grazi a te !! Buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. Di stelle cadenti purtroppo neanche l'ombra, troppe nuvole e troppe luci per poterne vedere qualcuna. Quella che vedo qui invece è proprio una grande idea. Non faccio largo uso di salse, fra tutte il ketchup è quella che preferisco ma in genere evito di comprarlo con la scusa che devo limitare il sale ma piu che altro perchè ho il dubbio di quello che c'è dentro. Fatto in casa è tutta un altra cosa ^_^ Complimenti, buon ferragosto

    RispondiElimina
  4. Bello questo ketchup, io ne ho fatto una versione mooolto semplice...e' tutta un'altra cosa il ketchup fatto in casa, é molto piu' buono...Baci

    RispondiElimina
  5. buono!!questo si che lo faccio amngiare ai miei piccoli..brava!!buon week end

    RispondiElimina
  6. Che pigrona sono...non ho mai provato a fare il ketchcup home made..
    Tu sei bravissima!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. giusy, grazie per la ricetta, ma ti dico fin d'ora che non lo farò maiii!!!! :)))

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Federica a me il ketchup non piace molto, però questo lo apprezzo di più. Forse perchè è casalingo?? Buon Ferragosto!

    Ciao Glu.free devo venire a vedere nel tuo blog quello più rapido, questo effettivamente è un po' lunghino! Buon ferragosto!!

    Grazie Scarlett, si è completamente diverso da qullo che si compra, diciamo che da soddisfazione!! buon Ferragosto !!

    Ciao Simo Provalo ' un po' come fare la salsa di pomodoro, si perde quasi lo steso tempo, però una volta fatta...! Buon Ferragosto!

    Ciao Giulia! Dai non dire così, potessi te ne manderei un vasetto! Baci e buon Ferragosto!!

    RispondiElimina