Cerca nel blog

giovedì 11 ottobre 2012

PLUM-CAKE alle banane e cioccolato



Non sono una persona che ama particolarmente i dolci, ma mi diverto un sacco a prepararli. In questo periodo, poi, dove le giornate si fanno sempre più brevi e si comincia a sentire, (anche se fa ancora tanto di caldo), l'odore dell'autunno. Si,  parlo di odori, di terra e sottobosco, e questo, si accentua quando vado al mercato della frutta e della verdura, e ci sono funghi dal profumo intenso e belle castagne, che mi immagino arrostite, mmmh! che spettacolo!! Questa è la magia delle stagioni!
Questo plum-cake a profumi non scherza, la casa si riempie di un dolce profumo tra cioccolato e banane, pensate al connubio e vi lascio immaginare!!

INGREDIENTI .

250 g di banane già sbucciate
250 g di zucchero
290 di farina
50 ml di latte
3 uova
50 ml di olio di semi
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito per dolci
85 g di gocce di cioccolato
20 g di burro
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Accendere il forno a 160 °C
Lavorare bene le uova con lo zucchero, finché non diventano chiare e spumose, dopo di ché aggiungere le banane a fettine , precedentemente infarinate. Poi aggiungere il latte, il burro e l'olio di semi, la farina, insieme al resto delle polveri e per ultime le gocce di cioccolato, mescolare sempre dall'alto verso il basso. La farina è consigliabile unirla un po' alla volta, per evitare grumi.
Rivestire una teglia da Plum-cake con della carta forno, versare il composto ed infornare per 15 minuti a 160 °C, poi per altri 15 minuti a 130 °C. Fare raffreddare su una gratella.

8 commenti:

  1. Wow, sembra si sentirlo davvero il profumo!!!

    RispondiElimina
  2. Eh si, un duo proprio molto goloso e semplice! chissà com'è buono questo plumcake!!!
    bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  3. Mmmmmm...delicioso...me encanta el plátano y este postre es rico rico
    Besooosssssss

    RispondiElimina