Cerca nel blog

lunedì 15 ottobre 2012

IL PANE AL POSTO DEL DOLCE


Sono povera di vocaboli questa mattina e non so, se è per colpa del sonno, visto che Sabato, Domenica e questa mattina la mia sveglia felina, ha pensato bene di iniziare a miagoclare coccme una disperata alle 5!!! Oppure per il tempo un po' così o forse perché è semplicemente Lunedì. Comunque il soggetto in questione è questo dolce di tradizione antica, sempre delizioso. Ha occupato il posto del dessert domenicale riscuotendo anche un discreto successo.
Buon lunedì!!

INGREDIENTI:
500 g circa di pane raffermo
100 g di zucchero semolato o di canna
latte  q.b per ammorbidire il pane( io ne ho usato quasi 1L direi)
2 cucchiai colmi di buon cacao
2 cucchiai di marsala dolce
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
3 uova
150 g di zuccon unachero
Scagliette di cioccolato bianco



PREPARAZIONE:
Versare il latte sul pane raffermo tagliato a pezzi, lasciare assorbire e formare una pappetta. Aggiungere il cacao, lo  zucchero, il marsala, la vaniglia. Montare le uova con lo zucchero restante, finche non diventano belle spumose e chiare. Incorporare al composto, mescolando dall'alto verso il basso. Versare in una pirofila rivestita con carta forno, cospargere la superficie della torta con le scagliette di cioccolato bianco. Infornare a 200 °C per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare. Molto buona e semplicissima!!!



Una colazione sopraffina rende l'alimentazione genuina...

8 commenti:

  1. In effetti ha un aspetto davvero invitante, perfetto con qualcosa di caldo, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi Barbara, non ha solo l'aspetto invitante è davvero molto buona!!
      Provala!!

      Elimina
  2. Questa torta rustica mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!! Te la consiglio, vedrai che ti piacerà un sacco!

      Elimina
  3. l'aspetto è davvero ottimo! :P
    e l'idea del riciclo a me piace sempre tanto, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora viva il riciclo!! Grazie e buona giornata!

      Elimina
  4. ciao Giusy
    questa idea per non buttare tanto pane che inevitabilmente avanza è davvero ottima!!
    La proverò senz'altro. ^_^
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quests ricetta ha due vantaggi : il riciclo e il gusto!
      Buina serata!

      Elimina