Cerca nel blog

martedì 29 marzo 2011

TORTA CON FRAGOLE E PANNA



Questo mese è stato impegnativo, abbiamo festeggiato ben due compleanni in casa ! Quello di Eleonora la mia piccola, e quello di mio Marito. Per un anno non voglio vedere più una torta!!
Quando si dice che la semplicità è la cosa migliore, è vero!! Con questa torta ho avuto un successone, ed è di una semplicità estrema, quasi, quasi mi vergogno a postarla!!
Però avevo voglia di freschezza e di leggerezza, e cosa c'è di più fresco che  fragole con panna?
L'ho preparata in pochi istanti e vi garantisco che è andata a ruba!!!
L'unica difficoltà? .......Il Pan di Spagna!!!




INGREDIENTI:


PER IL PAN DI SPAGNA


6 uova
190 g di zucchero
100 g di farina
100 g di fecola di patate
una stecca di vaniglia ( la polpa)
buccia di un limone grattugiato
1 pizzico di sale


Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia, almeno per 15/20 minuti circa, una volta trascorso il tempo di lavorazione aggiungere le farine amalgamate e setacciate. Mescolare dal basso verso l'alto, per non smontare il composto, unire la buccia di limone gratt. 
Versare il tutto in una teglia, precedentemente imburrata e infarinata, togliere bene la farina in ecceeo per evitare che si attacchi.
Infornare a 180°C per 30/40 minuti, fare sempre la prova dello stecchino per controllare la cottura. Una volta cotta, sfornare e lasciare raffreddare bene, prima di farcire e decorare.
Io preparo di solito il pan di spagna il giorno prima.


PER FARCIRE LA TORTA


375 ml di panna fresca da montare
300 g di fragole
zucchero a velo 4 cucchiai
meringhe

Montare la panna facendo attenzione a non montarla troppo, altrimenti diventa burrosa. Deve essere cremosa e morbida, aggiungere mentre monta due cucchiai di zucchero a velo.
Prima di montare la panna sarebbe meglio preparare le fragole; lavarle accuratamente ed asciugarle. Tagliare a pezzettini una decina di fragole e zuccherarle con il restante zucchero a velo.
Dividere il pan di spagna in tre dischi se vi è possibile e bagnarlo leggermente con un po' di latte, non inzuppare troppo!
Spalmare nel primo disco,  la panna e livellare bene coprire con le fragole e passare al secondo disco di pan di spagna, ripetere l'operazione. Per ultimo farcire con la panna e decorare a piacere. Io ho aggiunto anche delle meringhe.
Buon divertimento!!






22 commenti:

  1. Ciao Giusy, alla torta fragole e panna proprio non resisto..ogni anno al mio compleanno la mia nonna me ne fa una gigante e me la porta al lavoro..pensati che la mangia anche una collega allergica alle fragole..come si fa a dire di no?
    Bravissima un bacione

    RispondiElimina
  2. @ Grazie Meggy!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. E ti vergognavi a postarla??? Pazza.....è bellissima e sicuramente buonissima.....peccato non poterla mangiare causa fragole! Ma sicuramente al resto della ciurma piacerà moltissimo! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  4. ammazza 2 compleanni e tic redo che hai la nausea delle torte!!!però per questa.. guarda.. ti aiuto io a finirla!! bacioni .-)

    RispondiElimina
  5. come ti capisco io di compleanni ne ho 3 sabato scorso ne ho preparata una e sabato ne dovro' preparare un altra. Rircoda che la semplicita' e' sininmo di eleganza..sempre!!!baci e complimenti bella l'idea delle meringhe

    RispondiElimina
  6. è fantastica,me la mangerei tutta!!

    RispondiElimina
  7. Ooooo!!!! Che golosità!!! Mamma mia panna e fragole! Io ancora non ce l'ho la ricetta così... vieni a partecipare nella mia raccolta delle fragole! (sta a destra sul home page)

    Irina

    RispondiElimina
  8. io di torte come queste ne vorrei vedere sempre!!!!fragole e panna!! meravigliosaaaa
    bravissimaaaa e tanti auguri ai festeggiati!

    RispondiElimina
  9. Che dire!? E' bellissima!!!!

    RispondiElimina
  10. WOW...non ci credo che per un anno non vuoi fare più torte!!Sei troppo brava!!!

    RispondiElimina
  11. Io adoro le cose semplici, questa torta è buonissima, un classico che non tramonta mai!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  12. deliziosa...adoro la torta con le frogole

    RispondiElimina
  13. @ Wao!! Tutti pazzi per la panna e fragole!! Il bello è che se non piacciono o si è allergici alle fgragole, si possono sostituire con qualsiasi altro frutto........banane, ananas, frutto della passione, pesche, albicocche, uva, pere e chi più ne ha, più ne metta!!

    RispondiElimina
  14. Questa torta è una meraviglia! Sarà anche semplice, come dici tu, ma l'hai resa bella davvero e golosissima! Me la stampo subito!

    RispondiElimina
  15. Giusy è splendida!!! semplicemente perfetta non sarei mai in grado di fare una torta così! baci

    RispondiElimina
  16. stavo per mangiarmi lo schermo. a panna e fragole non resisto, se po c'è pure la torta...ecco, legatemiiiii!!!
    brava! bacioni!

    RispondiElimina
  17. Panna e fragola è uno dei miei abbinamenti preferiti!!!!...golosissima questa torta!

    RispondiElimina
  18. le cose semplici..sono sempre le migliori...è banale ma vero!
    E la tua torta nella sua semplicità è perfetta e immagino..da svenimento!!!

    RispondiElimina
  19. una vera torta di compleanno, bella, con tanta panna, una vera libidine e poi, finalmente si vende anche l'interno. Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  20. LA torta di compleanno, almeno per me che fra poco festeggerò il mio immancabilmente fra fragole e panna, come Primavera comanda!Bravissima!

    RispondiElimina
  21. Una tarta estupenda y muy jugosa!!!
    Abrazos y te sigo en tu blog!

    RispondiElimina