Cerca nel blog

giovedì 10 marzo 2011

RAVIOLINI AL CRUDO E PARMIGIANO



Da qualche parte ho letto "da oggi a dieta" credo nel blog delle sorelle in pentola ! Avete ragione, sono pienamente d'accordo con voi. Però, in un futuro poco lontano c'è la Pasqua, è difficile iniziare una dieta sapendo che poi sarà interrotta da una quantità industriale di uova al cioccolato!!! "La mia passione", soprattutto quello bianco!!!
No, mi sa che io faccio un passo indietro e di diete ne riparlerò a Maggio, magari dopo la 1° Comunione di mia figlia!!
Posterò solo ricette di frutta e verdura ! Boh! non so mica se ce la farò!!!!
Intanto vi racconto un po' di questi raviolini al crudo e parmigiano, che di dietetico hanno ben poco, forse solo la forma, perchè sono piccoli!!!

INGREDIENTI 


per la pasta


500 g di farina "00"
5 uova
1 cucchiaio di olio
un pizzico di sale


per il ripieno:


350 g di prosciutto crudo dolce bello magro 
300 g di parmigiano gratt.
2/3 uova a seconda della grandezza
noce moscata


Preparare la pasta per i ravioli impastando la farina con le uova, l'olio e il pizzico di sale. Si deve ottenere un impasto liscio e compatto.
Lavorarlo bene con le mani e formare una palla, coprire con un foglio di pellicola e fare riposare in frigorifero.
Nel frattempo preparare il ripieno; in un robot da cucina mettere il prosciutto tagliato a pezzi, le uova il parmigiano gratt., la noce moscata. Tritare il tutto molto finemente deve risultare una pasta cremosa e omogenea.
Mettere il tutto in una sacca da pasticciere, senza beccuccio, sarà necessario tagliare semplicemente la punta della sacca.
Stendere la pasta sottilmente aiutandosi con la sfogliatrice, io sono arrivata al n° 5, se troppo sottile si potrebbe rompere.
Utilizzare sempre molta farina, perchè la pasta deve risultare piuttosto secca, trovo che si lavori meglio.
Una volta preparate le sfoglie, con la sacca da pasticciere versare il ripieno creando piccoli bottoncini.


Sigillare bene il bordo con dell'albume utilizzando un pennello, richiudere con la sfoglia e premere bene per non fare uscire il ripieno. Con un taglia pasta infine creare i raviolini, io ho usato la misura più piccola. E' un bel lavoro, ci vuole pazienza e un po' di tempo, ma il risultato da delle belle soddisfazioni.
Fare cuocere in acqua bollente salata per pochi minuti saranno cotti quando verranno a galla.
Condire a piacere io ho preferito un condimento leggero come burro e salvia.
Sono squisiti!!!
Buon appetito!

18 commenti:

  1. Buonissimi e delicati questi raviolini e poi conditi con burro e salvia sono da favola!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  2. Wow.. ma sei stata bravissima!!!!! baci .-)

    RispondiElimina
  3. che lavoroooo!!!immagino lal oro bonta..bravissima davvero..baci

    RispondiElimina
  4. Li voglio anch'io!!! Complimenti, per la bontà della ricetta e per la pazienza!

    RispondiElimina
  5. Bravissima!!!! Passo a prendermene un piattone!!!!!!!!1 baciotto

    RispondiElimina
  6. mamma mi che bontà! ammiro chi sà fare i ravioli, non li ho mai fatti io, che delizia!

    RispondiElimina
  7. Ciao , ricambio la visita , contentissima di averti "trovata" . Ho fatto un giretto nel tuo blog ,davvero bello ! un saluto , chiara

    RispondiElimina
  8. ohhhh buonissimi!!!! bravissima :)
    buona giornata
    ciao :))

    RispondiElimina
  9. Devono essere buonissimi!!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  10. Chissà se riesco a farli glutenfree, mi fanno impazzire così piccini.

    RispondiElimina
  11. ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti (http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    saluti

    RispondiElimina
  12. Devono essere sicuramente buonissimi, comunque di sicuro sono belli!!! Come il tuo blog, non ci ero mai approdata e ora non lo voglio più perdere d'occhio!

    RispondiElimina
  13. ECCOMI! SONO A DIETA...proprio per arrivare a Pasqua un pò alleggerita..eeheh!
    Questi raviolini...sono fantastici!

    RispondiElimina
  14. wow che delizia! complimenti!!!!

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono tantissimo questi raviolini tutti tondi!!

    RispondiElimina
  16. Io li trovo perfetti per una dieta..una ventina e poi una lunga,lunghissima, passeggiataaaaaaaaaaaa!!Dai impossibile parlare di dieta di fronte a questa bontà!!Pochi ingredienti,per un piatto irresistibile,brava come sempre!!
    Un bacio tesò!!

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Ciao bellissimi e anche buoni! Da oggi ti seguiamo anche noi!

    RispondiElimina