Cerca nel blog

venerdì 8 luglio 2011

ESTRATTO DI VANIGLIA HOME MADE......




Chiedo scusa per la piccola quantità presentata di essenza alla vaniglia, ma sono quasi agli sgoccioli, ne devo preparare altra e mi è venuto in mente che non avevo mai postato la preparazione di questo oro ambrato, che torna tanto utile nella preparazione di dolci e biscotti.
Le stecche di vaniglia migliori che ci sono in commercio, non sono certo quelle che vendono al super, ma quelle acquistate nelle drogherie, è la qualità Bourbon del Madagascar è decisamente la prima in classifica.
Quando si comprano, le stecche devono essere preferibilmente flessibili e non secche, e piuttosto grosse e morbide. Questo determina un'ottima qualità.
Una bottiglietta di liquore può durare circa un anno, e vi assicuro che torna veramente utile!
Quante volte ne siete rimaste senza a casa?

INGREDIENTI PER UNA DOSE MINIMA (circa 120 ml di essenza)



35 g di acqua
35 gr di zucchero
60 ml di alcol a 95°
6 baccelli di vaniglia
1 pentolino
1 bottiglietta di vetro 


Preparare uno sciroppo con l'acqua e lo zucchero, portare a bollore e continuare ancora per 4/5 minuti, lasciare raffreddare e mescolare. Unire lo sciroppo all'alcol, c'è chi usa la vodka, è indifferente, io ho cominciato con l'alcol e continuo con questo!
Estrarre i semini dalle bacche incidendole per lungo e metterli in infusione nello sciroppo di acqua, zucchero ed alcol. Le bacche vanno messe all'interno della bottiglia insieme a tutto il resto, e se qualche volta ve ne dovesse avanzare qualche d'una non buttatela, aggiungetela alla vostra essenza.
Chiudere la bottiglia e riporla nella credenza, ma ricordatevi di agitarla ogni giorno per i 3 mesi successivi. 
Con il trascorrere dei mesi, l'essenza perderà l'odore dell'alcol lasciando lo spazio ad un favoloso aroma di vaniglia. Per ogni preparazione di dolci ne basterà un cucchiaino!!
Spero di essere stata chiara!


14 commenti:

  1. Anch'io sono agli sgoccioli, infatti lo sto centellinando, ho preparato quello nuovo la settimana scorsa, con 60 bellissime e profumatissime bacche di vaniglia bourbon che ho acquistato on line, ho usato la tua stessa ricetta, ne ho ricavato 1,5 litri!! Ovviamente una buona metà la regalerò, trovo che sia anche un'ottima idea per un omaggio home made. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Non sapevo si potesse preparare in casa.. Grazie perr la ricetta.. smackk smackkk :-D

    RispondiElimina
  3. Mi piacerebbe farla a casa, e sono contenta che tu usi l'alcol, perché la vodka contiene glutine...

    RispondiElimina
  4. Grazie, questa ricetta è utilissima :)

    RispondiElimina
  5. La prendo subito questa ricetta, la vaniglia va via che è un piacere.
    Baci!

    RispondiElimina
  6. Ecco archiviata la ricetta..sicuramente gluten free

    RispondiElimina
  7. Anch'io l'ho preparato tempo fa, è ottimo, ne ho giusto un pochino, a settembre lo rifarò!
    Le stecche di vaniglia le ho comprate un pò di tempo fa on line..ancora oggi hanno un profumo intenso.
    Bravaaaaa e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  8. ciao, complimenti per la ricetta davvero intressante, mi chiedevo se la bacca della vaniglia poi va buttata o cosa? grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  9. Io ho appena fatto il "vanigliello" con le vaniglie comprate durante il viaggio di nozze in Polinesia e poi proverò a fare anche questo per la preparazione dei dolci ;)

    RispondiElimina
  10. @ Lusi! Io la conservo all'interno della bottiglia, c'è invece che filtra tutto, ma a me piacciono tanto i semini della vaniglia!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. @ Elele!! Adesso vengo un po' a vedere che cos' è il " Vanigello"! Buona serata!

    RispondiElimina
  12. mi capita di rimenare senza e me ne accorgo solo all'ultimo minuto! ottima idea per rimediare :)

    RispondiElimina
  13. ok grazie, proverò a farlo allora visto che una marea di bacche meravigliose che mi sono fatta arrivare dalla Germania ^_^

    RispondiElimina
  14. Favolosa ricetta! Mi torna utilissima perchè io detesto gli aromi artificiali e compro le stecche di vaniglia on line in quantità industriali. Dopo
    aver estratto i semi le stecche non le butto e aromatizzo lo zucchero. Questo però è un utilizzo eccezionale!! Grazie :D

    RispondiElimina